L’etnomusicologo americano Louis Sarno ha dedicato buona parte della sua vita a documentare una delle tradizioni musicali più remote e antiche del pianeta, quella dei pigmei Bayaka della Repubblica Centrafricana. Dalla giungla pluviale a quella d’asfalto di New York, il documentario ricostruisce l’itinerario spirituale di un uomo in fuga dalla “civiltà”, alla ricerca di una (impossibile?) riconciliazione con la natura, di una primitiva armonia into the wild di uno Walden sub-sahariano.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria
In occasione delle proiezioni serali la mostra resta aperta fino alle ore 22

ISCRIVITI

Settembre 11 @ 21:00
21:00 — 22:00 (1h)

MAST Auditorium

Proiezione