FILM

Anthropocene: The Human Epoch, codiretto da Jennifer Baichwal, Nicholas de Pencier ed Edward Burtynsky e realizzato nell’arco di quattro anni, è una riflessione cinematografica sul massiccio intervento dell’uomo nella riconfigurazione del pianeta.
Terza opera di una trilogia che comprende Manufactured Landscapes (2006) e Watermark (2013), il film, le cui immagini sono accompagnate dalla voce narrante del premio Oscar Alicia Vikander, segue la ricerca di un gruppo internazionale di scienziati, l’Anthropocene Working Group, impegnato da quasi dieci anni a dimostrare il passaggio, alla metà del XX secolo, dall’Olocene a una nuova epoca geologica, l’Antropocene.
Al crocevia tra arte e scienza, Anthropocene: The Human Epoch testimonia un momento critico nella storia geologica, fornendo un contributo provocatorio e incisivo alla riflessione sulla portata dei danni ambientali causati dalla nostra specie.