TROPHY
di Shaul Schwarz, Cristina Clusiau, Regno Unito, Namibia, Sud Africa, Zim- babwe, USA, 2017, 108’

Trophy di Shaul Schwarz e Christina Clusiau esplora la complessità delle questioni contemporanee di conservazione e mercificazione degli animali in un periodo in cui specie africane a rischio di estinzione come elefanti, rinoceronti e leoni sono sempre più vicino all’estinzione. Dalle foreste e vaste pianure africane alla grande convention mondiale di cacciatori di Las Vegas incontriamo allevatori e cacciatori che credono con passione nella conservazione degli animali. Il film segue Philip Glass, un allevatore di pecore con base in Texas e cacciatore alla ricerca di raccogliere i “Big Five” (elefanti, bufali, leoni, leopardi e rinoceronti) – un ambientalista che crede che i dollari spesi per la caccia in Africa tornino alle comunità locali e aiutino a preservare gli animali che desidera per le generazioni future; Chris Moore, un ufficiale della fauna selvatica dello Zimbabwe la cui campagna antibracconaggio è parzialmente sovvenzionata da cacciatori di grossa taglia come Philip; Christo Gomes, di Mabula Pro Safaris in Sud Africa, che offre safari guidati all-inclusive per i cacciatori di tutto il mondo. Per $ 25.000 a $ 100.000 un cacciatore può sparare, uccidere e portare a casa un grande “trofeo” animale africano.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria

REGISTRATI

Giugno 2 @ 19:00
19:00 — 20:30 (1h 30′)

MAST Auditorium

Proiezione