In collaborazione con Human Rights Nights

Un viaggio sorprendente su un pianeta sconosciuto: la Terra riscoperta su scala di un centimetro. I suoi abitanti: creature fantastiche, insetti ed altri esseri viventi in mezzo all’erba e nell’acqua. La sua campagna: una foresta impenetrabile di ciuffi d’erba, gocce di rugiada grosse come palloni. Questa è l’esplorazione di un nuovo mondo, un semplice prato, durante un giorno d’estate: un giorno, una notte e l’alba di un secondo giorno. Un singolo giorno è paragonabile a un’intera stagione in questo microcosmo. Un intero periodo di vita dove, come per gli insetti, l’arco di una vita si misura in settimane.
Il film è opera di due biologi di Parigi che hanno abbandonato l’insegnamento per dedicarsi allo studio della vita animale attraverso tecniche particolari di ripresa. Hanno girato venti chilometri di pellicola per ottenere questo mediometraggio di poco più di un’ora. La loro tesi è, che esaminando al microscopio la vita degli organismi, ci si trova immersi in una magnifica favola, e non c’è nemmeno bisogno di andare tanto lontano, basta il giardino di casa propria. Una goccia di pioggia ristagnante, una foglia: sono tutto un mondo.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

ISCRIVITI

Dicembre 15 @ 18:30
18:30 — 19:30 (1h)

MAST Auditorium

Proiezione