In collaborazione con Human Rights Nights

Awaken, film sperimentale, ha la capacità di raccontare il rapporto tra l’uomo e la natura senza fare ricorso alle parole. Lo spettatore assiste alla duro lavoro di un pescatore in un villaggio cinese. Dopo un lungo inverno, è arrivata la primavera ed è ora di preparare la barca per uscire in mare. Il compito sembra piuttosto semplice – forare il ghiaccio e rimuovere spessi strati di neve – ma farlo bene è di vitale importanza, si tratta di una questione di sopravvivenza. Il suono monotono del vento polare, il fruscio attutito della neve e lo scricchiolio del ghiaccio spezzato forniscono un tappeto sonoro naturale al potente panorama circostante. Riprese lunghe, dall’effetto meditativo, si alternano a spezzoni mossi, realizzati con una GoPro, che mostrano l’eterno confronto tra l’uomo e la natura, sul ghiaccio come nell’acqua sottostante. Un’ode alla resilienza e alla bellezza dell’umanità e del mondo in cui viviamo.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria
In occasione di eventi e proiezioni serali la chiusura della MAST.Gallery viene prolungata

ISCRIVITI

Dicembre 22 @ 19:00
19:00 — 20:00 (1h)

MAST Auditorium

Proiezione