GUS VAN SANT, ABDERRAHMANE SISSAKO, JAN KOUNEN, WIM WENDERS, MIRA NAIR,
JANE CAMPION, GAEL GARCÍA BERNAL, GASPAR NOÉ

1. Eliminare fame e povertà. 2. Assicurare l’istruzione primaria. 3. Raggiungere la parità uomo-donna. 4. Ridurre la mortalità infantile. 5. Migliorare la salute delle gestanti. 6. Combattere AIDS, malaria e altre malattie. 7. Assicurare la sostenibilità ambientale. 8. Sostenere lo sviluppo globale. Sono gli otto Obiettivi di Sviluppo del Millennio che nel settembre del 2000 le Nazioni Unite, con 191 paesi firmatari, si sono prefissate di raggiungere entro il 2015. Nel 2005 otto registi sono stati chiamati per contribuire a diffondere questo messaggio. Ognuno di loro si è confrontato, in piena libertà espressiva, con uno di questi obiettivi di sviluppo del Millennio attraverso un cortometraggio.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria
In occasione delle proiezioni serali la mostra resta aperta fino alle ore 22.

ISCRIVITI

Luglio 4 @ 18:30
18:30 — 19:30 (1h)

MAST Auditorium

Proiezione